Materia tattoo lab - Silvio Vukadin

Perchè hai deciso di fare questo lavoro? Quando hai iniziato?

Ho deciso di fare questo lavoro da quando ho iniziato a farmi il mio primo tatuaggio

all'età di 17 anni, nel 2000, da li avevo capito che sarebbe stato il lavoro della mia vita e la 

mia passione più grande. 

Ho iniziato all'etá di 17 anni facendo inizialmente l'apprendista e preparando i disegni, solo dopo, accumulando esperienza, ho iniziato a tatuare.

Da quanto tempo è aperto il tuo studio?

Dopo 11 anni di esperienza nel settore, a ottobre del 2017 ho aperto il mio studio, coronando finalmente il mio sogno. Tutta la realizzazzione, dai progetti all'arredamento è stata pensata da me, come avevo sempre immaginato e sognato il mio studio, il tutto eseguito da maestri artigiani del settore.Ogni singolo mobile o opera sono stati realizzati a mano, spinti dalla passione che rende unico il nostro lavoro! Attualmente in studio siamo 3, io, la mia compagna Elisabetta che svolge il ruolo di receptionist, occupandosi soprattutto della clientela, e mia sorella Estela, che tatua da 6 anni.

Com'è un giorno nel tuo studio?

Il giorno tipo nel mio studio è sempre alla ricerca della perfezione e dell'innovazione, dal progetto base nel renderlo unico alla realizzazione del tatuaggio vero e proprio, cercando di soddisfare sempre al massimo il cliente.

Perchè devono conoscere il tuo studio? Quali sono i vantaggi?

Devono conoscere il mio studio perchè la qualità, la professionalità e l'igiene per un tatuaggio che ti accompagnerà per sempre, non ha prezzo. I vantaggi sono la ricerca e l'originalita' dell'idea alla base, nel rendere unico e sempre personalizzato il proprio tatuaggio.

Quali sono gli stili preferiti?

 

Il mio stile preferito e' il bianco e nero realistico, soprattutto per quello che riguarda i teschi, che sono i soggetti che prediligo in assoluto. Estela è specializzata nel colore, i suoi disegni sono all'avanguardia, rendendoli unici nel suo genere!

 


Ledwig Tattoo Atelier

Since when you are a tattoo artist? 

I have been tattooing for 4 years but I can call myself an artist since 1 and a half year when I begin to have a control under whole creative process. From a concept through design, to a ready tattoo. Looking for own path, style and learning different technics, that’s the first year for a tattooist. Since I started to create my own projects, I have an effect on whole process and my way of tattooing totally changed.

How is your daily routine / normal everyday life look like? 

Routine...hmm as a matter of fact I have no daily routine. Even more I try to keep a routine out of my life. In my opinion routine kills creativity. I am an artist, every single day is different, every project is different. I prepare myself a bit different way to each tattoo. Thanks to my wife, who loves travel and challenges, word "routine" doesn`t exists :)

Why should people pay special attention to your work? 

For me it’s a gift when customers choose me as their tattoo artist. I leave marks on somebody’s skin for the rest of their life, which is a great responsibility. 

How are you different from other tattoo artists? 

It is hard to say what makes me different from other tattoo artists. Every tattoo artist is an individualist focus on skills development, hard work helps push the boundaries of possibility. I am self-taught so I dedicate a lot of time on self -development. Always ask myself what I can bring to the tattoo world that nobody else did.

What are your favourite styles?

My favourite style of tattooing is realism. I could call my style a "dirty style". I am a detail freak and there is no place for simple tattoos. This way is labour-intensive but this is my way and I love it :)

I remember my first colour skull with a huge amount of details, textures and massive colour. It has been a surprise for everybody. I got to the point where I want a little bit more. Custom designs made in 3D modelling. It will push tattooing to another dimension.



Tatau Samoa -Tomasi Suluape


Seit wann bist du Tätowierer?

 

Prof. Seit 2009 nach der Organisation der Samoa Convention auf Samoa.

 

 Wie sieht dein Tagesablauf/normaler Alltag aus?

 

Morgens geht der Tag los mit Musikschule bis 11 Uhr, danach begebe ich mich in mein Tattoostudio. Ab 12 Uhr beginne ich dann mit meinen Kunden bis ca. 19.30 Uhr, hinterher kümmere ich mich um Akkreditierung und Designprojekte....

 

 Weshalb sollte man besonderes Augenmerk auf deine Arbeiten legen?

 

Ich versuche mich ausschließlich an den traditionellen Formen und Ausdrucksweisen der samoanischen Tätowierung zu halten ....

kein Neotraditional ect. ...

 

 Inwiefern unterscheidest du dich von den anderen Tattooartists?

 

Ich arbeite samoanisch traditionell mit traditionellen Instrumenten von meinem (spirituellen Vater )Adoptivevater: Sua Suluape Petelo.

 

Welche Lieblingsstile hast du? 

Samoanisch und japanisch - Blackwork - Dotwork